username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Francesca Cammarota

in archivio dal 22 dic 2005

11 luglio 1978, Napoli - Italia

segni particolari:
Mano destra volubile e passionale, innamorata delle penne a inchiostro nero. Instancabile.

mi descrivo così:
Lascio agli altri la bontà di descrivermi. Io non parlo di me, scrivo di me.

18 settembre 2006

Due mondi

Emergi come un'isola
e i miei pensieri ti ritrovano lì
a manifestare la tua presenza.
Salda. Intimamente la tua ragione conosco
privando già il senso da blande spiegazioni.
Appari esausta, come una pretesa.
Sicura, perché ti sollevi in me
ergendoti sopra la mia coscienza.

Sempre t'ignoro, ma talune volte
avvinto dalla tua immagine riflessa
bramo la conoscenza del tuo pensiero.
Ti possiedo, ti nutro, posso distruggerti e dominarti ma
ahimé, quanta intimità mi è preclusa!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento