username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Francesca Cammarota

in archivio dal 22 dic 2005

11 luglio 1978, Napoli - Italia

segni particolari:
Mano destra volubile e passionale, innamorata delle penne a inchiostro nero. Instancabile.

mi descrivo così:
Lascio agli altri la bontà di descrivermi. Io non parlo di me, scrivo di me.

04 dicembre 2006

Eutanasia

Troppe son state le notti in cui
da estranei, ci siamo appartenuti.
Abbracciati, scaldati.
Fragilità ed egoismo
come collanti della nostra natura.

Amarti per amarmi.
Amarmi, e per questo, non amarti.
Sorriderti per perderti,
con dolcezza, lentamente.
Eutanasia impunente
del mio esile respiro.
Eppure, ti amo.
Mentre selvaticamente
ti sopravvivo.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento