username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

George Orwell

in archivio dal 20 apr 2001

25 giugno 1903, Motihari, Bengala - India

21 gennaio 1950, Londra - Inghilterra

segni particolari:
Il mio nome è lo pseudonimo di Eric Arthur Blair.

mi descrivo così:
Avete mai letto 1984? Troverete lì il vero Grande Fratello!

11 marzo 2011 alle ore 14:37

1984

di George Orwell

editore: Mondadori

pagine: 345

prezzo: 8,08 €

Acquista `1984`!Acquista!

Chi siamo noi? E chi sono gli altri?
Imparare a sapere chi sono gli altri attraverso se stessi: se lo chiede il protagonista del romanzo di George Orwell, Winston Smith, un membro subalterno del partito Minamor che si occupa di modificare la storia scritta fino a quel momento, per far credere agli uomini che il partito al governo sia infallibile. La storia non esiste più, se non per dare credibilità al partito.
Nell'agghiacciante visionarietà di Orwell, il mondo del futuro è controllato da un occhio umano e inumano allo stesso tempo: il Grande Fratello. Si vive sotto censura dove anche il sesso non è libero ma finalizzato esclusivamente alla procreazione senza piacere. L'alienazione regna sovrana: è una condizione amara da cui è impossibile uscire.
Una lettura non facile, che suscita un forte senso di nausea e apre la strada per una lucida interpretazione della società contemporanea.

recensione di Francesca Arangio

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento