username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gianluca Papa

in archivio dal 21 gen 2012

22 agosto 1967, Milano - Italia

segni particolari:
Nel 2013  dalla Otma Edizioni a marzo "Versi d'amore" e nel mese di ottobre "Altri amori". Il 29 maggio 2014 è uscito "Tu ed io di nuovo insieme". Nel febbraio 2015 "Orizzonti". Nel gennaio 2016 l'ultimo libro di poesie "Atmosfere".

mi descrivo così:
Sono un poeta per hobby con molta passione e legato a vecchie metriche e rime.
Amo i sonetti e le poesie d'amore. Nell'ultimo libro sono presenti pensieri poetici sulle città più importanti da me visitate.

10 settembre 2012 alle ore 8:35

Cammeo

Come raggio solare

sublime appare

sì tua beltà vennesi mostrare

tra l'azzurro aere

come dea Venere

sì dal tuo viso traspare

lieve rossore

 

come luna

di notte le stelle

tutte belle

alone illumina

come nel mar bianche vele

sì tua fragile figura umana

subito risplende

 

come grigia nuvola

carica di pioggia

si libra sola

nell’oscurità

come saetta

dal plumbeo cielo scesa

sì vidi imago tua

 

come sole color arancia

a rosso cangia

valica orizzonte via

inter caelum et maria

come nave in avaria

naufrago in balia

di te non più traccia.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento