username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gianluca Papa

in archivio dal 21 gen 2012

22 agosto 1967, Milano - Italia

segni particolari:
Nel 2013  dalla Otma Edizioni a marzo "Versi d'amore" e nel mese di ottobre "Altri amori". Il 29 maggio 2014 è uscito "Tu ed io di nuovo insieme". Nel febbraio 2015 "Orizzonti". Nel gennaio 2016 l'ultimo libro di poesie "Atmosfere".

mi descrivo così:
Sono un poeta per hobby con molta passione e legato a vecchie metriche e rime.
Amo i sonetti e le poesie d'amore. Nell'ultimo libro sono presenti pensieri poetici sulle città più importanti da me visitate.

23 gennaio 2012 alle ore 10:30

Fanciulla

Poscia lunghi e bui anni,

fanciulla rinvenni

nello stesso luogo ove venni

subito non più affanni.

 

Freccia mi trafisse

Come fuoco fosse

Il mio cuore mosse

Parola non riuscisse

 

Per mia vista dea

Di tanta beltà rea

Dardo in anima mea

 

Visione sorprese

corpore mio prese

e volo d’ali prese.

 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento