username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gianluca Papa

in archivio dal 21 gen 2012

22 agosto 1967, Milano - Italia

segni particolari:
Nel 2013  dalla Otma Edizioni a marzo "Versi d'amore" e nel mese di ottobre "Altri amori". Il 29 maggio 2014 è uscito "Tu ed io di nuovo insieme". Nel febbraio 2015 "Orizzonti". Nel gennaio 2016 l'ultimo libro di poesie "Atmosfere".

mi descrivo così:
Sono un poeta per hobby con molta passione e legato a vecchie metriche e rime.
Amo i sonetti e le poesie d'amore. Nell'ultimo libro sono presenti pensieri poetici sulle città più importanti da me visitate.

04 maggio 2012 alle ore 13:47

natura

Come da pino

pigna cade

come da melo

mela cade

su nudo terreno

in note blande

 

 

come da monte

fiume scorre

come da fonte

acqua scorre

verso valle ponte

vicino torre

 

come su tronco

resta resina

come su giunco

resta rugiada

di primo mattino

vicino acqua

 

come su ramo

merlo canta

come su altro

usignolo canta

in giorno

gioia ammanta

 

sì dolce mano

gota sfiora

sì dolce riso

bocca infiora

intorno

roseo verso

 

sì musicale voce

attorno risuona

sì musicale romore

lesto si alza

fremore

verdi foglie

 

sì sublime viso

splende di luce

sì sublime imago

scolpisce

in legno

scultore divino

 

 

sì angelici capelli

scuri e lucenti

sì angelici e lisci

tratteggiati

in ritratti

da rari disegnatori

 

mera illusione

vana speranza

effimera credenza

bianca nuvola

irraggiungibile

vano desiderio.

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento