username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gianluca Papa

in archivio dal 21 gen 2012

22 agosto 1967, Milano - Italia

segni particolari:
Nel 2013  dalla Otma Edizioni a marzo "Versi d'amore" e nel mese di ottobre "Altri amori". Il 29 maggio 2014 è uscito "Tu ed io di nuovo insieme". Nel febbraio 2015 "Orizzonti". Nel gennaio 2016 l'ultimo libro di poesie "Atmosfere".

mi descrivo così:
Sono un poeta per hobby con molta passione e legato a vecchie metriche e rime.
Amo i sonetti e le poesie d'amore. Nell'ultimo libro sono presenti pensieri poetici sulle città più importanti da me visitate.

11 dicembre 2012 alle ore 13:13

Passato

Non potrò mai cancellare
non ricordare
non dimenticare
rimembrare
rammentare
riannodare

le passate immagini
ricordi lontani
memorie antiche
rare impronte
incerti fossili
cancellate tracce

del tuo passaggio
del tuo forte animo
del tuo carattere
dell’ ormai trascorse sere
come compagno
ormai abbandonate

mi prende nostalgia
mi assale monotonia
mi coglie turbamento
mio animo in lamento
sol la tua presenza
lenirmi potrà.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento