username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giovanni Donadelli

in archivio dal 07 ago 2012

18 giugno 1969, Sassari - Italia

28 marzo 2013 alle ore 18:33

provo

Ancora oggi quando tutto sembra risolto e tutto l’avuto e il ridato. e un pensiero amaro rimane chiuso nella sua cassa da qualche parte del cervello e non rido più per qualcosa che mi faceva ridere come che non piango più per qualcosa che mi faceva piangere. Adesso mi sento senza forze ma con una forza interiore che esce al suo momento.
Sento che non posso più amare se qualche volta ho amato. Vorrei odiare ma no ne sarei capace.
Vorrei un segnale che dica sbagli o fai bene ma non esiste un dio per questo.
Così navighiamo nel mondo sbattuti dalle onde contro onde che non mi danno la possibilità di tornare.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento