username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giulia (luigia) Tatti

in archivio dal 29 dic 2005

06 ottobre 1950, S. Gavino M.le (ca)

segni particolari:
Nessuno

mi descrivo così:
Semplice, istintiva, con una buona dose di ingenuità.

23 ottobre 2009

Filigrane

Versi d'amore e solitudini
risalgono dagli abissi
di un tempo che ha cancellato il dolore,
da un ignoto cammino
che ha sperduta la tua voce,
l'ha trasfigurata.
Un ultimo chiarore di sole
che sgorga da Occidente,
dipinge rosseggianti barbagli di fuoco
fragili come antiche filigrane.
La sera, è qui,
gioca con il mio cuore e mi riporta lieve,
profumo di zagare, ed ogni ora,
s'allontana in una danza
che ruba alle mie braccia un brivido,
un tenero sussurro alle mie labbra,
alle mie palpebre, larve di un sogno infranto.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento