username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giulio Andreotti

in archivio dal 29 ott 2002

14 gennaio 1919, Roma

06 maggio 2013, Roma

segni particolari:
Stretto collaboratore di De Gasperi e sette volte Presidente del Consiglio.

mi descrivo così:
Un politico vero, dotato di humour e con uno stile oggi impensabile. Ho dimostrato che si può dibattere in maniera intelligente ed efficace senza bisogno di sbraitare.

22 giugno 2004

Giulio Andreotti dixit:

Non bisogna mai lasciare tracce.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento