username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giulio Nicolai

in archivio dal 07 mag 2007

20 settembre 1987, Massa (ms) - Italia

06 agosto 2011 alle ore 3:23

Desiderio

M'avvolgo nel profumo
di questa notte argentata,
brillante come stelle estive,
luce profusa negli occhi miei
da questo legame ancora acerbo,
e cadono pian piano i granelli
nella clessidra del tempo,
creando ammalianti disegni
d'arcano significato,
cui io voglio dare senso
immaginando un più forte legame.
E' un desiderio che leggo
tra le sfumature d'una nube,
un'onda del mare,
un fiore bianco solitario,
perché tutto ciò vedo
e sento e filtro dentro di me
ha bisogno del tuo respiro
per prender colore,
per esser svelato
da questo grigio mantello.
E' acerbo questo frutto,
ma già emana il profumo
invitante della felicità,
saprò aspettare
per goderne il sapore,
attento a non rovinare
questo dono che muta
sotto gli occhi miei.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento