username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giulio Nicolai

in archivio dal 07 mag 2007

20 settembre 1987, Massa (ms) - Italia

25 gennaio 2011 alle ore 16:13

Il nuovo inizio.

Io dedico questa poesia
ad ogni donna senza allegria,
chiusa da gesti abituali
nella prigione della malinconia.
Costretta da fredde giornate,
a fissare vuoti occhi grigi
nel ricordo di calde passioni
e più gioiosi lidi.
Cammina, donna infelice,
col tuo solito passo,
sempre uguale,
e cogli i fuggenti sguardi
di incerte promesse d'amore,
che sotto i portici incontri
sovente.
La nuova via è dietro l'angolo:
ascolta ciò che ti dico
per compiere il primo passo
di un addio, che in realtà
non è altro che un nuovo
inizio. 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento