username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giuseppe Gianpaolo Casarini

in archivio dal 02 lug 2012

25 aprile 1940, Milano - Italia

mi descrivo così:
Vecchio Chimico Industriale Corrosionista Pensionato Interessi per Storia-Arte-Letteratura-Viaggi-Teologia

16 marzo 2013 alle ore 11:01

Corre il pensier

Corre il pensier mio a quel dì lontano

il mio sincer dir da te malamente inteso

quell' amorevol del man mia gesto rifiutato

perché ancor oggi quel fuggir tuo mi domando

che d’amor eran sorte così dal cuor parole

povere forse pel labbro incerto ma credi vere

povera mano, guardo, allora pronta alla carezza

che ancor sembra patir quel no gridato forte.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento