username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giuseppe Gianpaolo Casarini

in archivio dal 02 lug 2012

25 aprile 1940, Milano - Italia

mi descrivo così:
Vecchio Chimico Industriale Corrosionista Pensionato Interessi per Storia-Arte-Letteratura-Viaggi-Teologia

02 luglio 2012 alle ore 15:59

Ricordando Anite

 

 

Quel lor gattino piangono i bambini

cui di atroci dolor morbo crudel forier

a quel un dì la buona morte impose

come così un tempo Mirò la cicala sua

tolta alla vita  fu per l’Ade oscura buia

tristezza sempre il cuor gentil pervade

quando lacrime giovanil cadono calde

all’iniquo dipartir dei lor trastulli cari.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento