username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giusi Delgaudio

in archivio dal 22 dic 2009

29 dicembre 1962, Napoli

22 dicembre 2009

Il virus dell'amore

Mai più violento virus si diffonde
come quello dell’egoismo
Mai più contagioso germe si propaga
come quello dell’indifferenza
Ho visto gente sommersa dall’opulenza,
non essere mai sazia
Ho visto gente invasa dallo sfarzo,
non essere mai generosa
Perché mai l’amore non può contagiare
con uguale vigore
O l’altruismo persuadere con ugual veemenza?
Forse l’amore non ha adeguata forza per prevalere
E’ fiacco il suo respiro e al mal non sopravvive?
E allora, ahimé, non è vero amore...
Modificarlo occorre, prima che per sempre si dissolva.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento