username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giusy Anna Di Criscio

in archivio dal 19 mag 2007

25 febbraio 1986, Atessa (CH)

19 maggio 2007

Ultima luce del giorno

Cala sugli occhi l’ultima luce del giorno…
Lama invisibile scorri lenta sul fianco,
accarezzi brezza lucida tra le menti.
Manca il fiato del mattino,
manca l’affabile sorpresa dei miei sonni.

 

Ora che il tempo scorre nelle vene
Vendo scene di vita nel buio dell’inferno
Regalo queste dita a nuove vecchie anime.
Ghiaccio che spacca la mente
Questo rimani
ora che il vento cancella quel volto
ora che la notte ci vuole lontani.
Sparisci
Corri via dai miei pensieri…
Fosse vero
Sarebbe un’illusione.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento