username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 02 apr 2007

Hanna By"fiha" Filo

23/01/----, Pl
Segni particolari: Vedo chiaro solo di notte
Mi descrivo così: Ogni cosa tocco con le mani, sperimento, non mi accontento di vivere per il "sentito dire", non sono mai indifferente, in ogni cosa trovano ventura o sventura e da ciò traggono l'occasione a fervidi pensieri.
Mi trovi anche su:

elementi per pagina
  • 20 aprile 2007
    L'ottavo sacramento

    Amare te mi frusta purificando
    che sia un sacramento in persona
    a nobilitare la mia anima?
    amare te mi preavvisa in paradiso
    tutta la vita d'un amore
    a scontare la pena
    te ne sono grata anche per questo
    oltre che per le notti insonni

     
  • 10 aprile 2007
    Morire d'amore?

    Sia diseredata questa notte!
    Eppoi?
    un'alba beffarda
    e davanti a me una tazza di caffè
    la fisso, galleggiano le lacrime
    hanno la forma del dolore
    se l'inghiottisco, che sia un siero
    devo amare ancora
    un singhiozzo
    in vita mi riporta
    guarirò!
    Non ne sarei morta.

     
  • 02 aprile 2007
    Un preludio sferico

    Ah!
    potessi perdermi e ritrovare
    sempre nello stesso atto
    quando poggiavo sulle mie mani concave
    un sigillo di attese convergenti
    le falde delle tue labbra
    ch'asserivano le mie
    lo spiare furtivo dei destini
    affermativo, aureo, inquieto
    degli aliti promiscui il premio
    le lingue afone raccontavano grovigli
    i brogli infiniti gradivano
    inconclusi...
    non mi ha capito il tempo