username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Issam Bachar

in archivio dal 07 giu 2012

22 dicembre 1988, Casablanca

07 giugno 2012 alle ore 23:44

L'ultimo amore..

Amami, amami come fosse l’ultimo dei tuoi respiri
lasciami morire tra le tue braccia,
lascia che il nostro cuore ci tacia..
non andar, non andar lontano da me
vivimi senza perché…
guardami come fosse l’ultimo dei tuoi desideri
uccidimi con un risveglio, come il migliore dei tuoi sogni
non sleggare le mie braccia dalle tue,
per il sole del mattino
che anche nella notte io trovo luce...
uccidimi di ogni tua dolce parola
feriscimi di un tuo abbraccio stretto forte
tu che della vita mia,
non trovo coraggio, nel darti nome!

Commenti
L'autore ha scelto di non ricevere commenti