username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

James Joyce

in archivio dal 15 ott 2001

02 febbraio 1882, Dublino - Irlanda

13 gennaio 1941, Zurigo - Svizzera

segni particolari:
Amico di Svevo, Pound, Hemingway, Jung, Eliot, Beckett, Yeats, Ibsen

mi descrivo così:
Uno sperimentatore linguistico. Leggete l'ultimo capitolo dell'Ulisse e capirete cosa intendo!

26 marzo 2006

Bahnhofstrasse

Occhi che irridono mi segnano la strada
che percorro al cadere del giorno,

grigia strada i cui violetti segnali sono
stella d'incontro e stella dell'addio.

Maligna stella! Stella di dolore!
Ardita gioventù più non ritorna

né a conoscere impara il vecchio cuore
i segni che m'irridono se vado.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento