username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Jean-Paul Malfatti

in archivio dal 25 nov 2011

30 giugno 1986, Como - Italia

segni particolari:
Non sono bravo a comporre poesia! Scrivo frasi, aforismi e versi isolati che, quando messi insieme nel giusto ordine, diventano addirittura poesie brevi e semplici.

mi descrivo così:
Un poeta e scrittore italo-americano "in erba" in cerca di se stesso e del perché dei perché.

Motto: "A gay poet is just one of the very many poet gays of yesterday, today and tomorrow. Un poeta gay è solo uno dei tanti gay poeti di ieri, oggi e domani."

17 marzo 2012 alle ore 20:43

Morte, o' morte!

(domanda)
Morte, o' morte,
perché mi persegui?
Sei la mia sorte?

(dubbio)
E su quel patto
che, 25 anni fa,
con te ho fatto?

(certezza)
Ti ho sentito,
e, da lontano,
t'ho anche visto!

(chimera)
Delusa ti sentirai,
perché la mi anima
tu non mai l'avrai!

(la fine)
E il corpo morirà,
ma lei, l'anima,
per sempre vivrà!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento