username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Karol Wojtyla

in archivio dal 25 gen 2001

18 maggio 1920, Wadowice - Polonia

02 aprile 2005, Città del Vaticano

segni particolari:
Quasi Santo.

mi descrivo così:
Amo viaggiare!

04 aprile 2006

Sulla tua tomba bianca

''Sulla tua tomba bianca
- sbocciano i fiori bianchi della vita - o, quanti anni sono gia' passati
senza di te - spirito alato-“.
''Sulla tua tomba bianca
ormai chiusa da tanti anni,
la pace volteggia con forza insolita,
forza, come la morte - ineffabile.''
''Sulla tua tomba bianca
risplende luminosa quiete,
come se qualcosa ci sollevasse in alto,
come se confortasse la speranza''.
''Sulla tua tomba bianca
inginocchiato con la mia tristezza -
o, quanto tempo e' passato -
eppure oggi mi pare poco.''
''Sulla tua tomba bianca
o Madre - amore spento -
la mia bocca sussurrava esausta:
- Dona eterno riposo -''.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento