username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Katia Guido

in archivio dal 30 nov 2005

Bressanone - Italia

segni particolari:
Redattrice di Aphorism dal 2005. In tanti, troppi, mi dicono che sono come "Amélie"

mi descrivo così:
Unite eredità abruzzese, derivazione altoatesina, una presa veneta. Più tardi un pizzico d'Inghilterra. Servite: incorreggibile romantica, eterna sognatrice, moderatamente folle, rapita dalla luna, malinconica ma quasi sempre allegra, invaghita d'Irlanda.

07 settembre 2010

A occhi chiusi, con le dita

A occhi chiusi, con le dita
seguo i contorni del tuo corpo
quasi scolpito nel marmo
per imprimerlo dentro di me.

A occhi chiusi, con le dita
scivolo sul profilo del tuo viso
sfiorando appena la pelle
per memorizzarne i dettagli.

A occhi chiusi, con le dita
accarezzo il disegno del tuo collo
ne studio ogni piccola piega
per inciderla nei miei ricordi.

A occhi chiusi, con le dita
delineo il tuo inquieto torace
traccio le costole una ad una
per conservarne vivo il brivido.

A occhi chiusi, con le dita
stuzzico il tuo desiderio
oramai arresosi al piacere
per soddisfare l’attesa.

A occhi chiusi, con le dita
mescolo fantasia e sostanza
forgiando illusione nell’oscurità
poiché il tuo corpo è il mio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento