username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Lidia Filippi

in archivio dal 05 mag 2013

06 dicembre 1951, Faedo (TN) - Italia

16 giugno 2013 alle ore 17:42

Vi posso narrare

Vi posso narrare di altissime vette
Contro il ciel stagliate
Dei nevai perenni
D’aquile volteggianti, che scrutano la terra
Di armenti sdraiati al sole
Di mughetti e di viole
Degli allegri ruscelli d’acqua chiara …
L’ ho udito il loro canto
Fin a quando detriti e schiume
L’han tramutato in pianto …
Vi posso narrare del pino mugo
E le sue gemme
Di altissimi abeti dalle resine ambrate
Dell’edere, tenaci e forti
Ai tronchi abbarbicate.
Delle notti serene
E  della luna piena
Che filtra la sua pallida luce
Fra le fronde
Vi posso narrare della pioggia nel bosco
Che solleva  e sparge fragranze inebrianti
Di muschio, felci e d’erbe profumate
E prego perché Madre Terra
Tal meraviglia conservi.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento