username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Lorenzo Spalletti

in archivio dal 12 lug 2007

12 settembre 1974, Fabriano

20 novembre 2008

[Lyrics]

L'alba,
con la sua timidezza, d'uccelletti
scampata ai gatti o peggio ancora,
m'impolpettona:
e sto preso dentro questa luce di sbobba
stralunato
e senza mutande,


stralunato soprattutto
e poco avvezzo alla tenerezza
a bordo
di un superalcolico amore,

 

oltre le (h)ombre(s) dei fichi
da sogno.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento