username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Lucilla Ardissone

in archivio dal 06 feb 2012

11 settembre 1964, Napoli - Italia

mi descrivo così:
Riflessiva, sportiva, vitale.

06 febbraio 2012 alle ore 16:41

Il tarlo

Il suo mondo un piccolo buco nero.
Casa e nutrimento allo stesso tempo.
Confini ristretti, un tunnel buio,
dall' alto verso il basso, direzione obbligata.
Nè luce, nè sole,
nè gioia nè dolore.
Solo nel suo buco simile a prigione.
Non solo il tarlo conduce questa vita,
che se non altro gli è stata definita!
Se non ci credete, guardatevi attorno,
di "uominitarli" ne vedete ogni giorno!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento