username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mahmoud Darwish

in archivio dal 27 apr 2013

13 marzo 1941, al-Birwa

09 agosto 2008, Houston - Stati Uniti

segni particolari:
Molte delle mie poesie sono state messe in musica dal cantante libanese Marcel Khalifa.

mi descrivo così:
Sono stato uno dei maggiori poeti palestinesi dell'ultimo secolo. Giornalista e membro del Parlamento dell'Autorità Nazionale Palestinese.

27 aprile 2013 alle ore 17:56

Potete legarmi mani e piedi

Potete legarmi mani e piedi
togliermi il taccuino e le sigarette
riempirmi la bocca di terra:
la poesia è sangue del mio cuore vivo
sale del mio pane, luce dei miei occhi.
Sarà scritta con le unghie, lo sguardo e il ferro,
la canterò nella cella della mia prigione,
nel bagno,
nella stalla,
sotto la sferza, tra i ceppi,
nello spasimo delle catene.
Ho dentro di me un milione d’usignoli
per cantare la mia canzone di lotta.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento