username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Manlio Martorana

in archivio dal 19 gen 2009

26 agosto 1987, Palermo

12 marzo 2009

Amore in bilico

Sono stato io,
il candelabro dei tuoi giorni bui,
luminoso nel buio,
ho partorito la luce
spargendo ombre sulle pareti.
Sono stato io,
i tuoi appartamenti vuoti ho arredato
con la cura che mi chiedevi,
di variopinte sfumature ho imbrattato il grigiore
delle tue ansie,
dimenticando di chiederti quale fosse
il tuo colore preferito.
Hai stracciato le mie vesti, io le tue,
il tempo ha stracciato noi,
nel mezzo di un ponte cigolante
aspettiamo che il destino
ci dia un segno.
Sono stato io, ma non serve più
attribuirsi colpe,
ho promesso di rifarti mia
a qualunque prezzo, a qualunque ora,
nelle stesse stanze che un tempo
sapevamo come riempire.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento