username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Marco Borin

in archivio dal 18 apr 2006

24 novembre 1967, Milano

segni particolari:
Nessuno

mi descrivo così:
Persona sensibile agli altri, alla bellezza artistica delle cose, colta, spiritosa ma anche concreta e razionale.

11 febbraio 2008

A una Corinne.....

Se una Dea potesse essere oggi scolpita,
Tu saresti la Musa ispiratrice….

L’eleganza dell’intelligenza e l’intelligenza dell’eleganza

Bella e intrigante, sottilmente cinica e spietata…
Sicura di sé, padrona di tutto…

La tua voce vellutata e discreta
ma profonda e seducente…

Sei sopra gli schemi, la banalità di questo mondo

La tua Figura è un’opera d’arte
verso la quale anche il sesso diverrebbe brutalità….

Non son degno del tuo cospetto

Posso solo ammirarti  con pia deferenza, anni luce distante…

infondi luce e illusione in  noi… mediocri…

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento