username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Racconti di Mariaberta Elefante

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Mariaberta Elefante

  • Come comincia: Per una lattina di Coca Cola?!

     

    Avete mai provato a far la fila al supermercato con una misera lattina di Coca Cola?

    Davanti  a voi un “cormorano” con un immenso carrello, stracolmo di inutilità, che tanto è pieno che si potrebbero sfamare quei poveri bambini del terzo mondo, oppure quei “miserabili” che han fatto delle stazioni ferroviarie, delle arcate dei ponti, le loro dimore: che si coprono di cartoni per non patire il freddo d’inverno, che si lavano ai bagni pubblici la domenica, che per un pasto caldo fanno la fila… Bene, provate a stare in silenzio in coda al “cormorano” e vedete che succede. Che succede? Niente, assolutamente niente… di quello che vi aspettate: ma attenzione... non chiedete, perché se lo fate il gioco non vale o meglio rischiate di collezionare sempre la solita risposta: “Mi dispiace, ho fretta, sono in ritardo, non ho tempo…”. 
    Ma che razza di fretta hai cormorano! Dove devi andare, da non regalare un po’ del tuo tempo rigonfio di “non ho tempo”!

    “Ti dispiace?”
    “Ma per favore, risparmiami almeno questa presa in giro”.
    “Mi prendi per imbecille”.

    Qui di “imbecille  ci sei solo tu , con la tua spesa “ENORME E PIENA DI SCHIFEZZE” – “Ti scoppiasse il fegato “cormorano”!