username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mariapina Abate

in archivio dal 15 nov 2012

08 luglio 1958, Angri (SA) - Italia

segni particolari:
Da ragazzina, scrivevo versi sulla carta del pane...

15 maggio 2013 alle ore 14:30

Sogni di sabbia

Lento si dissolve
il maniero di sabbia
che con cura e pazienza
innalzai.

Ma troppo vicina
era la marea.

Maestoso,
perfetto,
pareva schernire
il vento ed il mare.
Ma eccola...
l'onda vorace
che sale e risale,
lambisce ed ingoia
granello per granello
portoni e torrioni
ponti
e mura merlate.

Non ha fondamenta
l'effimero sogno di sabbia.
Vacilla,
si gretola
ora anche il vento
infierisce
che solleva
sabbia su sabbia.
Ancora un'onda
lo scava,
un ultimo colpo di vento
e poi...
più nulla rimane
se non un cumulo infome
di sogni disfatti.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento