username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Marsilio Ficino

in archivio dal 11 apr 2007

1433, Figline Valdarno, Firenze

1499, Careggi, Firenze

segni particolari:
Dal 1469 al 1474 ho steso l'opera più importante, i diciotto libri della "Theologia platonica de immortalitate animarum", dedicata a Lorenzo de' Medici.

mi descrivo così:
Sono stato un filosofo e umanista italiano.

11 aprile 2007

Marsilio Ficino dixit:

L'uomo è il più disgraziato degli animali: insieme alla imbecillitas corporis, comune a tutti i viventi, possiede anche la inquietudo animi, ovvero la consapevolezza di dover muorire.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento