username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Max Ventura

in archivio dal 22 nov 2005

08 febbraio 1970, Scicli (RG) - Italia

segni particolari:
Profilo dantesco, cicatrice sul mento lato destro.

mi descrivo così:
Più che una persona, un condominio di personalità! Con un debole per il lato oscuro... della Forza!

24 giugno 2011 alle ore 12:08

Valkir

di Max Ventura

editore: AltroMondo

pagine: 110

prezzo: 6.60 €

Acquista `Valkir`!Acquista!

Valkir. Finalmente Valkir!
Era un po' che aspettavamo in redazione questo libro, poi un giorno è arrivato e averlo tra le mani, annusare le pagine, tastare la copertina di carta martellata, leggere la dedica, è stato diverso dal solito.
Diverso perché Valkir è una nostra "vecchia" conoscenza, difatti il suo esordio letterario è avvenuto proprio su Aphorism nel lontano 2005.
Il suo autore, Max Ventura, ci chiese di fare un esperimento: pubblicare una storia a puntate sul forum (che a quei tempi era molto frequentato). Figuriamoci, Aphorism non si sarebbe tirato indietro...
Così Valkir fece la sua prima comparsa su Internet, venne annunciato con lanci di newsletter a ogni nuova puntata, e iniziò a raccogliere in questo modo i suoi primi consensi: centinaia di letture e decine di commenti convinsero definitivamente Max che la storia di Valkir poteva raggiungere traguardi ambiziosi.
Quando questo fenomeno venne "notato" da qualcuno, arrivò la richiesta di rimuovere dal forum tutte le puntate: la trasformazione stava avendo inizio, per Max e Valkir era arrivato il momento di salutare l'ambiente virtuale.
Vi abbiamo raccontato un po' la genesi di questo libro, come è nato, come è cresciuto, quale percorso ha fatto prima di "tornare" presso la nostra Redazione sotto forma di pagine e carta.
Siamo orgogliosi di Valkir, e di Max, sono parte di una famiglia che ha sempre sostenuto i propri autori e che ha gioito ogni volta che qualcuno di loro ha ricevuto una proposta editoriale. Per questo - e non ce ne voglia Max - sentiamo la sua creatura anche un po' "nostra" .
Ma chi è Valkir?
E' un vampiro, un vampiro atipico. Niente a che vedere con Twilight e simili (ricordiamolo, Valkir è nato qualche mese prima della celebre saga scritta da Stephenie Meyer), Valkir intreccia la sua storia con quella dell'umanità sconvolta dal secondo conflitto mondiale. E attraversa quella Storia, anche geograficamente, passando dall'Europa al Giappone, dove incontrerà un uomo speciale e, soprattutto, rifletterà sulla sua natura. In attesa di rivelazioni che determineranno il suo destino...
Ma basta così, per scoprire tutti i segreti di questo affascinante vampiro basta entrare in una libreria oppure ordinarlo su Internet. Le premesse per una buona lettura ci sono tutte, non abbiate paura di affrontare Valkir: lui ha fatto di tutto per arrivare nelle vostre case ;)

recensione di Luigi De Luca

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento