username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Michela Zanarella

in archivio dal 26 mar 2008

01 luglio 1980, Cittadella (PD) - Italia

23 aprile 2008

Il vento da te

E' sparito anche il vento
dalla memoria.
Quel giorno non cantava
nemmeno la candela sull'altare.
Non esistevi più.
Ridotto ad un corpo
di polvere,
gli occhi vuoti.
E fu vedendo la terra
coprirti per sempre
che pronunciai il tuo nome
un'ultima volta.
C'era chi piangeva,
io ascoltavo la tua voce
tra i rintocchi di campana.
Sapevo che saresti tornato,
nel volto d'un ragazzo
già uomo.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento