username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Michele Prenna

in archivio dal 10 apr 2011

19 ottobre 1946, Venegono (Varese) - Italia

mi descrivo così:
Estroverso e comunicativo sono da sempre onnivoro lettore con grosse curiosità intellettuali. Sposato con due figli grandi, terminata la carriera d'insegnante di lettere, ho scoperto la scrittura poetica e la fotografia: hobbies che sinergicamente abbino.

19 giugno 2013 alle ore 10:45

Alla sagra

Si va indietro nei secoli per le sagre
legate alla devozione popolare
come quella di sant'antonio a gennaio
bello per barba bianca e per porcello.

E' ricorrenza sentita dalla gente
non divisa da età, cultura o condizione
pronta ad acquistare la candela
da accendere compagna alla preghiera.

Intorno alla chiesetta vivaci bancarelle
voci e profumi di vino e salamelle
le più vicine con la gran catasta
che a notte d'alto fuoco brillerà.

E' mondo vero legato a madre terra
ai cicli agricoli di dovuta memoria
con le radici all'oggi nella piazza
che avverte inconsapevole la folla.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento