username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Monia Baldacci Balsamello

in archivio dal 07 mar 2007

25 maggio 1974, Vinci (FI)

segni particolari:
:-) Nel senso che rido storto alle cose dritte. E viceversa.

mi descrivo così:
Chi mi ama mi segua... gli altri li semino.

07 marzo 2007

Altra via

Parleremo noi
e quel verbo sarà una lesione,
come fine prudente al dolore
di quel nostro restare.
Dove voce riposa e s’attende
che per tempi infiniti
si restringa il legame

capiremo il vero
e l’incerto che ancora divora.
Ne terremo i brandelli,
illusorio possesso che nasce
dal bramarsi viventi,
odorosi di sangue fluente,
nella luce di scambio che inganna
due natanti dispersi.

 

Lo diremo poi,
quando forse sarà troppo tardi,
così pieni di cielo che pioggia
sarà l’unica via di commiato.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento