username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Monica Osnato

in archivio dal 09 ott 2006

05 marzo 1963, Palermo

segni particolari:
Innamorata. Del tutto, del mare, del vento, degli uomini, dei bambini, ecc...

mi descrivo così:
Pittrice e poeta.. Ho pubblicato sette raccolte di poesie, alcune delle quali tradotte in altre lingue.

29 maggio 2013 alle ore 11:20

C'è un canto

Questo confuso assalto
delle cose vuote
scende dai muri,
come stoffe color zafferano
tra le mosche.
C'è, lo sento,
un canto
su un albero che stenta,
che vuole entrare nella casa.
Se il labirinto ti aggrada uccello,
entra.
Mi troverai appesa
e canterò con te
rivolta alle architravi infinite,
voce silenziosa delle muraglie,
sulla collina sopra la città.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento