username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Narcisa Trapani

in archivio dal 02 mar 2007

04 agosto 1961, Barcellona

mi descrivo così:
Libera da condizionamenti ma prigioniera dei tempi, dipingo con le parole e i colori sulla tela ciò che dà emozione.

02 marzo 2007

Un tuo gesto

Un tuo gesto potrebbe essere:
l'inizio di storie senza limiti,
il viceversa dei sempre mai,
una voce fra mille mutismi,
l'ebbrezza intensa di vite libere,
la verità oltre i muri di gomma,
la trasparenza di un mare opaco.

 

Dico a te  umano capace, sì dico a te
mentre saltano mine e si sputa il fuoco,
mentre qui sulla mia terra uno scuro manto
si prende gioco di te che resti stucchevolmente immobile.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento