username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Paolo Coiro

in archivio dal 19 nov 2005

30 maggio 1983, Formia (LT)

segni particolari:
Redattore di Aphorism dal 2001 e Caporedattore dal 2011.

mi descrivo così:
Sono un libero professionista del web. Adoro leggere, viaggiare e conoscere nuove persone e i loro pensieri sulla vita. Mi piacciono le cose genuine e sincere, come il vino rosso e la campagna.

12 aprile 2013 alle ore 9:09

In morte di un fringuello

Me l'hanno scolpita in pancia
una poesia che non muore.
Fan quasi male
le vertigini in mare aperto
che van dal basso ventre ai piedi.
Tremo... come un fringuello bagnato
che non può volare,
e che ride
per il suo destino bizzarro.
Annegato
in una botte di vino
col sorriso sulle labbra
e troppa gioia nel cuore.
Si è stretto tra le nuvole
per scaldarsi l'anima
tracotante di una vita lasciata
appesa a un pino.
L'ha rivissuta tutta
nel tempo
di un lungo bacio d'addio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento