username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Paolo Fiore

in archivio dal 04 dic 2011

06 agosto 1965, Fondi (LT)

segni particolari:
Medico ...che la malattia si cura anche col linguaggio... il linguaggio si affina anche nella malattia.

In tristitia hilaris, in hilaritate  tristis ( Giordano Bruno )

La felicità è fatta di occhi che si riconoscono.

18 dicembre 2011 alle ore 0:04

In quei momenti

Non in anni o mesi misuri la tua vita
ma solo in " quei momenti "
che tra le tue dita
fermano per un attimo il corso delle cose.
La vita, quella viva,
non scorre con il tempo,
ma salta in mezzo ai giorni,
legge tra le righe,
ritaglia i " suoi " contorni
s'impiglia in " quei momenti "
legando le distanza tra una parola, proprio quella
e quella risata: io mi ricordo quella.
Poi continua a rifluire
tra le cose più consuete
con il ritmo sempre uguale
che  una sveglia ti ripete...
mentre in " quel momento  ", lentamente ti allontani,
fotogramma vivo tra gli spazi neri,
per ricomparire ancora,
in quella strada, su quella porta, in quella volta,
ad accendere la vita e il tempo nei miei pensieri. 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento