username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Paolo Goglio

in archivio dal 03 ago 2011

29 agosto 1960, Milano - Italia

02 maggio 2012 alle ore 15:58

Al cielo

Provo ad annegare nel colore delle nuvole...
Al cielo, in cielo, nel cielo...
È solo una maledetta sfida
un duello contro il dolore, la paura e l'ignoto...

Usciranno sconfitti e torneremo ad amare!!!

Solamente il silenzio del vento che scrive arazzi nell'atmosfera
ricami dipinti da una mano lontana
padrona e custode di segreti
misteri
tesori superiori.

Chi scolpisce le pagine del nostro destino?
Chi è l'artista
l'autore di tutto questo?
Chi scrive la parola «inizio»...?

Ma soprattutto CHI cazzo scrive la parola «fine»...???

Sono solo.
Un filo d`erba in un deserto mare...

Commenti
  • Fiorella Cappelli Una lirica che alza gli occhi al cielo, non per limitarsi alla mera contemplazione ma per "annegare nel colore delle nuvole..." per affidare "al silenzio del vento" i tanti perché dell'esistenza... facendoli anche esplodere, vivi, in un sentimento di rabbia. La poesia non"si spiega", ha detto qualcuno... è vero, ma l'intenzione manifesta, qui è quella di condivisione di intesa dei pensieri raccolti ed affidati alle nuvole.

    11 maggio 2012 alle ore 13:05


  • Paolo Goglio Grazie per la tua sensibilità

    11 maggio 2012 alle ore 13:36


Accedi o registrati per lasciare un commento