username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Patrizia Chini

in archivio dal 14 mag 2011

Roma - Italia

mi descrivo così:
Scrivo racconti e poesie... passioni a cui ho potuto dedicarmi maggiormente da quando, smesso l’abito di maestra elementare, sono pensionata…. Amo anche il disegno, la pittura e la musica ma soprattutto i due nipotini con i quali gioco e a cui leggo favole.

17 novembre 2012 alle ore 23:25

Negli occhi il cielo che si riflette muto

Nella mia casa
vecchia di paese,
curva su questa soglia
di marmo bianco,
mentre il silenzio
lascia fuori il mondo,
attendo.

Passano i giorni,
volano via veloci.
Le foglie morte
rimosse senza amore
inutile cercarne una ragione

Attendo...
e intanto vedo crescere la rosa
piantata lì per gioco

E’ tanto tempo che sto qui
su questa soglia bianca di paese
seduta curva sopra una sedia antica!
Se mai verrà
non ha più importanza

La vita ormai rimasta
è solo un aspettare
ferma in silenzio,
negli occhi il cielo
che si riflette
muto

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento