username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Paul Celan

in archivio dal 29 mag 2006

1920, Czernowitz, Bucovina

1970, Parigi - Francia

segni particolari:
Il mio vero nome è Paul Pessach Antschel.

mi descrivo così:
Il semenzaio della mia poesia è lo studio della letteratura tedesca, con una passione speciale per il fiolosofo Heidegger.

27 febbraio 2012 alle ore 12:14

Aureola di cenere

Aureola di cenere dietro
le tue sconvolte-annodate
mani al trivio.
Tempo trapassato al Ponto: qui,
una goccia,
sull’affogata
pala di remo,
in fondo
alla promessa pietrificata,
lo risolleva, stormente.
(Lungo la verticale
corda di respiro, a quel tempo,
più in alto che in alto,
tra due groppi di dolore, mentre
la fulgente
luna tartara s’inerpicava fino a noi,
io m’internavo in te e in te.)
Aureola
di cenere dietro
a voi, mani
del trivio.
Orrendo, ciò che, da Oriente, il caso
vi gettava davanti.
Nessuno
testimonia per il
testimone.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento