username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Piero Angela

in archivio dal 16 apr 2007

22 dicembre 1928, Torino

segni particolari:
Alla fine degli anni settanta, decisi di dedicarmi interamente alla realizzazione di programmi di divulgazione: il primo, del 1981, fu "Quark", la prima trasmissione televisiva di tale genere rivolta a un pubblico generalista. Sono il papà di Alberto.

mi descrivo così:
Sono un giornalista, divulgatore scientifico e - pochi lo sanno - un bravo pianista. Conosciuto al pubblico attraverso la trasmissione televisiva "Quark".

05 maggio 2011 alle ore 15:51

Ti amerò per sempre

di Piero Angela

editore: Mondadori

pagine: 197

prezzo: 8,07 €

Acquista `Ti amerò per sempre`!Acquista!

Che cos'è l'amor? Piero Angela ci dà la sua versione dei fatti, scientifici ovviamente.
Un libro interessante ed esaustivo, non di larghe pretese, che intende dare al lettore una visione diversa su quello che è il sentimento più bello (e a volte più brutto) del mondo: l'amore è infatti una croce e, contemporaneamente, una delizia dell'essere umano e quale migliore opportunità quella di averne una visione d'insieme da un altro punto di vista?
L'amore è come una pianta: in effetti il paragone è perfetto se si pensa a come nasce e muore, lasciando a volte delle conseguenze traumatiche.
L'amore è bellezza universale, ricerca del partner, sesso in Cina (come sottomissione e sfruttamento) o pace all'interno di un gruppo per alcune specie di scimmie.
L'amore è patologico: una vera e propria droga che porta chiunque a modificare il proprio comportamento pur di non perdere l'altra persona o, anche, attaccamento ai deliri moderni della società (internet, lo shopping, etc.).
D'amore ce n'è per tutti i gusti e in tutte le salse... buona lettura!

recensione di Francesca Arangio

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento