username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Roberto Turrinunti

in archivio dal 26 apr 2012

Forlì

mi descrivo così:
L'amore per la scrittura, per la musica, per la bellezza della natura è una spinta totale a ricercare, sempre, l'essenza.
Condividendo la gioia nell'emozione dello scambio.

26 aprile 2012 alle ore 12:13

Al primo sguardo

Al primo sguardo, un lieve rossore mi tinge le gote e mi sento timido.
Poi subentra l'ingordigia e la fame...
La volontà di mordere quel roseo cappezzolo di venere lussuriosa.
Non mi guardi, ma ad occhi chiusi sospiri.
Geme il vento tra i campi ghiacciati e le finestre si appannano.
... Il nostro è un dolce ritmo di musica e salvezza che irrompe mostruoso.
Dio...tra quelle braccia mi perderei...e venderei l'anima per quelle labbra che mordono, succhiano e implorano.
creatura infinita,
...senza pudore alcuno.
Mia nel furore animale. Mia nel candore celeste. rt

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento