username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Rosa Oliveri

in archivio dal 25 ott 2008

26 marzo 1958, Catania

28 ottobre 2008

La foto

Stringendo tra le mani una tua fotografia
a te dedico, caro, questa utile poesia.
Guardo i tuoi occhi del colore del mare
e i tuoi capelli che mi fan sognare.
Il tuo bel volto mi appare sorridente
e confuso tra la folla in mezzo a tanta gente.
Per tanto tempo invano l'amore cercai,
ma un bel dì in te lo trovai.
Le stelle brillano lassù nell'infinito cielo
e coprono la terra come un azzurro velo
ed io rimango tristemente a meditar
chissà se un giorno di me si stancherà.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento