username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Rosario Norrito

in archivio dal 27 ago 2012

11 giugno 1963, Palerrmo

segni particolari:
Mi ritrovo parole taglienti e inafferrabili come ombre di vetro

mi descrivo così:
Filosofo

15 settembre 2012 alle ore 20:04

Il silenzio del mare

Il silenzio del mare
è la voce di parole
naufraghe
disperse
tra le risacche dei segreti...

È l'ondeggiare dei sospiri
che sussurrano
la solitudine dell'orizzonte
mentre straripa nell'infinito

Il silenzio del mare
È l'eco dell'Eterno
che cavalca
le giocose spume
di un deserto blu

Ora la sua brezza
lambisce le sponde
della deriva
in compagnia di un faro
che l'accompagna al porto

E il mare nero
si arena tra i fondali
della notte
per ormeggiar gli abissi
e salpar la quiete.

(Rosario Norrito)

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento