username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Salvatore Messina

in archivio dal 07 dic 2005

06 agosto 1939, Catania

segni particolari:
Un neo sotto la pianta del piede sinistro e una moglie.

mi descrivo così:
Dolce e selvaggio quanto basta e viceversa.

18 giugno 2006

Esterno

Esterno
i silenzi delle notti
perché mie
tue
del sangue e della carne
e vibro come brezza
del nuovo mio destino
Dell'aliti
infiocco l'alba
il tuo addivenire

Semplicemente.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento