username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Sandra Carresi

in archivio dal 28 giu 2012

11 aprile 1952, Firenze - Italia

28 giugno 2012 alle ore 18:27

Ritorno ad Ancona e altre storie

di Sandra Carresi

editore: Lettere Animate

pagine: 141

prezzo: 8,50 €

Acquista `Ritorno ad Ancona e altre storie`!Acquista!

Nessuno conosce il proprio futuro e quello che il presente ci aspetta è un misterioso quotidiano percorso che muove le nostre vite ed intreccia quelle di chi ci affianca.
Giada,  la protagonista, ne è il chiaro esempio, insieme con Clara, Jacopo, la Sig.ra Lulli, Simone. Storie parallele che con scaltrezza e sagacia le mani di Lorenzo e Sandra descrivono con grande maestria, alternando con suspense dal  noir al fine erotismo.
La naturalezza dei dettagliati fili donano fluidità al romanzo. Anche i luoghi (Firenze-Roma), assumono la loro importanza, e come un quadro, fanno da cornice agli eventi.
Un thriller dal lieto fine, che colloca tutti i pezzi del puzzle al loro posto, accompagnando il lettore alla scoperta del grande finale: "L’amore è fatto da tante sfumature, aspetti e componenti, siamo ancora in tempo a recuperare il nostro rapporto, se vogliamo".
Il ritorno,  affronta temi attuali come il divorzio con la protagonista Rebecca,  le incertezze e la ricostruzione di una nuova vita ed identità. Crucci giornalieri e la fatica di rimettersi in gioco, senza sentirsi in competizione con le mode e con un'altra età. Rinunciando anche alla gioia della maternità, ed abbandonata poi dal marito Fabio per una donna più giovane.
Luoghi che profumano di sapori caldi, di mare,di Ancona, Ischia, Napoli, Roma,  di quella di velluto a Senigallia e quelle decisamente più pittoresche e romantiche di Sirolo, ai piedi del Monte Conero.
Tra ricordi e tradizione, progetti e  voglia di continuare a  guardare la vita  a testa alta, oltre le difficoltà. Tra uno scorcio alle colline di Fiesole, ed uno costruendo una nuova pagina del presente. Sorridendo al domani scoprendosi sempre Nuovi d’Emozioni come Alberto ed Eva, di fronte all’Amore che bussa. Sempre  più forti quando la malattia coglie inspiegabilmente, nonostante tutto.

recensione di Dulcinea Annamaria Pecoraro

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento