username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Silvia Cannata

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Silvia Cannata

  • 04 maggio 2012 alle ore 19:42
    Ambiguità

    Per saziarsi il cibo non basta

    rimanenze in abbondanza,

    chi digiuna, chi s'abuffa

    chi fa finta che si stufa....

    Musica, coscienza vuota

    balli tra gli sconosciuti,

    mente sporca, sguardi vuoti

    tra presunti volti sciocchi.

    Pensano alla loro mensa,

    alla larga dalla Chiesa

    pregano tra un pasto e l'altro

    amano l'odore di lardo.

    L'aria puzza di sudore

    mà i vestiti son di moda...

    più rossetto qui ci vuole

    e profumo per cambiare.

    Secoli....niente e cambiato,

    la presunta umiltà,

    la ricchezza non possiede

    nemmeno un minimo di dignità!