username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Simona Di Marco

in archivio dal 22 set 2009

27 maggio 1963, Roma

mi descrivo così:
Sensibile, con tanta voglia di vivere e divertirmi.... Lunatica, pazza, caotica e complicata.

24 giugno 2011 alle ore 23:47

Cos'è

Come una lampadina che si accende nel buio,
come un lampo che squarcia il cielo,
come il fragore di un tuono durante un temporale,
come il mare che si infrange contro uno scoglio....

Un pensiero che improvviso si affaccia alla mente,
il cuore che inizia a battere più forte,
mozzando il fiato..... rendendolo lieve.....
il corpo percorso da brividi.... le mani tremano....

Una sensazione che a volte si vorrebbe evitare,
perchè spesso ferisce, rende fragili, facili da colpire,
ma da cui non è possibile sfuggire in nessun modo,
o si smette di vivere, di provare emozioni, di crescere.

Non mi è successo spesso, anzi, forse davvero una volta sola,
eppure ormai mi è chiaro, sta succedendo di nuovo....
perchè non lo so..... quale sia stata la molla..... quale lo stimolo,
non capisco neppure se mi piace..... so solo che succede !!!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento